-di-Indietro Avanti

Piranha

Un classico. I piranha abitano i fiumi sudamericani e sono noti per le loro tendenze viziose. Sebbene gli attacchi agli esseri umani siano rari, non sono certamente inauditi. Con i loro denti affilati come rasoi e la potente forza del morso, vorrai stare alla larga da questi mostri. Indietro Avanti Indietro Avanti

Pesce sega

Si chiamano pesce sega per una buona ragione. Le loro spaventose armi sono effettivamente utilizzate per tagliare altri pesci. Sebbene non attaccino le persone a meno che non siano provocati, questi animali potrebbero facilmente darti più di un semplice taglio di carta. I pesci sega possono essere marini, ma possono anche essere eurialini, nel senso che si muovono tra l'acqua dolce e le condizioni marine. Indietro Avanti Indietro Avanti

Anguilla elettrica

Tecnicamente non sono anguille, ma pesce coltello. Queste creature inquietanti vivono in habitat di acqua dolce come il bacino amazzonico e, producendo tensioni fino a 600, possono produrre elettricità sufficiente per danneggiare gravemente un essere umano. Se per qualche motivo ti capita di nuotare in Amazzonia, tieni gli occhi aperti. Indietro Avanti Indietro Avanti

Tigerfish

I pesci tigre si trovano principalmente in Africa, sebbene siano presenti nel Sud-est asiatico e in Sud America. Sebbene generalmente non siano considerati pericolosi per l'uomo, è stato segnalato che una specie, il pesce tigre Golia, mangia persone e piccoli coccodrilli. Roba spaventosa.

Indietro Avanti Indietro Avanti

Coccodrillo del Nilo

Sicuramente il coccodrillo del Nilo non ha bisogno di presentazioni. Mangeranno praticamente qualsiasi cosa, dai pesci ai grandi mammiferi come zebre, ippopotami e sì, gli umani! Non vuoi nuotare vicino a questi. Per fortuna non li troverai nel tuo cortile ... a meno che tu non viva in Florida. Indietro Avanti Indietro Avanti

Snakehead

Uno strano per chiunque sia terrorizzato dai serpenti. Questo pesce è giustamente chiamato a causa delle sue somiglianze con i rettili viscidi. Questi pesci d'acqua dolce sono presenti in Africa e in Asia, con circa 35 specie descritte. Possono sopravvivere fuori dall'acqua fino a quattro giorni respirando aria! Indietro Avanti Indietro Avanti

Mata Mata

Carino o volgare? Le tartarughe di solito se la cavano con 'carino', ma non c'è dubbio che mata mata sia bizzarra a modo suo. Questi nuotatori sgusciati abitano il Sud America, compreso il bacino amazzonico. Indietro Avanti Indietro Avanti

Pangasio

Il pangasio è un pesce gatto squalo che giace nelle acque dolci e salmastre dell'Asia meridionale. Non sono in realtà squali, ma prendono il loro nome comune dalla loro pinna dorsale allungata e triangolare. Se vedi una pinna dorsale nell'acqua, incrocia le dita e spera che sia solo un pesce gatto. Indietro Avanti Indietro Avanti

Ragno della campana subacquea

Uno dei pochissimi ragni a trascorrere quasi tutta la sua vita sott'acqua, il ragno della campana subacquea si trova dall'Europa settentrionale all'Asia settentrionale ed è noto per la rotazione delle 'campane subacquee', in cui trascorrono la maggior parte del loro tempo. le campane sono usate per molte cose, tra cui catturare prede e allevare prole. Indietro Avanti Indietro Avanti

Pastinaca d'acqua dolce

Immagina di entrare in acqua e di essere spazzato via dai tuoi piedi. No, il principe azzurro non ti sta facendo una serenata. È la razza che ti sei svegliato da un pisolino. Sebbene non siano particolarmente aggressivi o pericolosi la maggior parte del tempo, il loro pungiglione velenoso lungo 15 pollici li rende ancora piuttosto spaventosi. Indietro Avanti Indietro Avanti

Candiru

Una specie assolutamente terrificante. Perchè lo chiedi? Conosciuto anche come il pesce vampiro, questo animale succhiasangue, originario del bacino amazzonico, è oggetto di alcune storie orribili. C'è stato un caso documentato in cui un candiru ha trovato la sua strada nell'uretra di un uomo, apparentemente saltando su mentre urinava. Questi pesci gatto succhiasangue sarebbero più che sufficienti per tenerci fuori dall'acqua.

Indietro Avanti Indietro Avanti

Salamandra gigante

E infine per un vero mostro fluviale. Molte persone non crederebbero nemmeno che questo anfibio dall'aspetto antico esista. La specie più grande, la salamandra gigante cinese, può raggiungere lunghezze fino a 5,9 piedi, rendendoli gli anfibi più grandi del mondo. Una singola specie di salamandra gigante vive negli Stati Uniti e il resto è confinato in Cina e Giappone. Sebbene non ci siano rischi per gli umani, le loro dimensioni e l'aspetto unico li renderebbero piuttosto terrificanti da imbattersi per caso. Indietro Avanti