Tre cacciatori hanno catturato un pitone birmano di 17 piedi e 132 libbre nelle Everglades della Florida a Miami-Dade meridionale, un record per il programma volto a frenare la proliferazione delle specie non autoctone.



Il pitone birmano è una specie invasiva che sta devastando l'ecosistema delle Everglades.

Il South Florida Water Management ha avviato un programma in cui paga i cacciatori per ridurre il numero di questi grandi serpenti. Sulla base delle stime della dieta di un pitone, il 743 rimosso come parte del programma SFWMD avrebbe mangiato decine di migliaia di animali nativi nei prossimi 5-7 anni.

Foto: SFWMD

Il serpente è stato catturato nelle terre SFWMD vicino a Big Cypress National Preserve, South Florida Water Management.

Ulteriori informazioni sul programma Qui e guarda di più Qui .

GUARDA SUCCESSIVO: Guarda le riprese dei pitoni appena scoperti in Florida.