Queste creature potrebbero vivere nel tempo prestato: sono alcuni degli animali più rari sulla terra.



Potrebbe non passare molto tempo prima che queste specie siano solo un ricordo. Di quanti ne hai mai sentito parlare?

Rinoceronte di Sumatra

Il più piccolo rinoceronte vivente ha più in comune con i rinoceronti lanosi estinti rispetto alla nostra specie di rinoceronte moderna. Bracconati quasi all'estinzione per le loro corna, il rinoceronte di Sumatra potrebbe presto scomparire per sempre - Solo circa 100 individui sopravvivono in piccole popolazioni frammentate in Indonesia.

Immagine: Wikimedia Commons

Ibis calvo settentrionale

Una volta pensato per essere estinto, l'Ibis calvo settentrionale è stato riscoperto in Siria nel 2002, ma rimane in pericolo di estinzione. Secondo la leggenda turca, l'ibis, simbolo di fertilità, fu uno dei primi uccelli liberati dall'arco biblico di Noè. Ora, rimangono solo da 200 a 249 individui maturi.

Questo uccello unico è migratore e un tempo prosperava in habitat aridi, desertici o rocciosi attraverso l'Africa settentrionale, il Medio Oriente e l'Europa centrale.

Immagine: Wikimedia Commons

Leopardo dell'Amur

Questa rara sottospecie di leopardo si è adattata a vivere lontano dalla giungla, nell'estremo oriente russo. Apprezzato dai bracconieri per la sua bella pelle maculata, ora ci sono meno di 100 leopardi dell'Amur in natura - le ultime stime sulla popolazione dicono che ne rimangono meno di 60.

Questo bellissimo felino può correre a una velocità di 37 miglia all'ora e è stato segnalato per saltare fino a 19 piedi in orizzontale e 10 piedi in verticale.

Bradipo tridattilo pigmeo

Questo mammifero dal movimento lento può essere trovato solo su Isla Escudo de Veraguas, al largo della costa di Panama. Come tutti gli altri bradipi, questa specie è arborea e dipende dagli alberi per il riparo e il cibo. Le popolazioni stanno diminuendo a causa della deforestazione degli alberi di mangrovie in cui vivono e ne sono rimasti solo 79 di questi bradipi.

I bradipi pigmei sono significativamente più piccoli dei loro parenti di taglia normale, con un peso medio compreso tra 5,5 e 7,7 libbre.

Immagine: Wikipedia

Addax

Chiamato anche l'antilope bianca o corno di vite, l'Adda una volta vagavano per tutto il Nord Africa. La specie è nota per le sue lunghe corna contorte che misurano fino a 33 pollici.

Oggi si pensa che siano rimasti solo tre individui che vivono allo stato brado, in una riserva in Niger.

Immagine: Wikimedia Commons