La scoperta di una supercolonia di formiche in Etiopia ha preoccupato gli scienziati per un'imminente invasione globale.



Questa scoperta è una delle tre che sono recentemente apparse sul radar, attraverso più continenti, suggerendo un potenziale per le formiche di assumere nuovi habitat come specie invasive.

Le formazioni di supercolonia sfidano il comportamento evolutivo, consentendo a più nidi di famiglie di formiche non imparentate di lavorare e vivere insieme. Queste formazioni possono crescere rapidamente, coprendo fino a 30 metri in qualsiasi direzione all'anno. Il fenomeno è relativamente raro: solo circa 15-20 delle 13.000 specie di formiche del mondo hanno esemplificato il comportamento della supercolonia.

Credito fotografico: Wikipedia

Una formica Lepisiota canescens. Immagine: April Nobile tramite Wikimedia Commons

La specie di prima preoccupazione in Africa èLepisiota canescens.Sebbene originarie dell'Etiopia, un gran numero di formiche si sta attualmente diffondendo lontano dalla loro casa in foreste degradate, terreni agricoli e strutture urbane.Sono state trovate diverse supercolonie che lavorano insieme, la più grande copre ben 38 chilometri (24 miglia) - la più grande supercolonia mai registrata nella storia.

Nel uno studio pubblicato inInsetti sociali ,un team di ricercatori del Museo di scienze naturali della Carolina del Nord e istituzioni in Etiopia avverte che questo potrebbe essere solo l'inizio.

giphy-16

Lepisiotahanno anche recentemente provocato il caos nel Kruger National Park in Sud Africa e, più presagio, nel Darwin Port in Australia. In quest'ultimo incidente, le formiche sono entrate in Australia tramite una nave mercantile, provocando una situazione che ha bloccato il trasporto per diversi giorni.

Questo evento è l'esempio perfetto del motivo per cui gli scienziati sono così interessati alla scoperta di una nuova supercolonia. Un aumento del turismo moderno e dei viaggi globali rende facile il movimento di queste formiche verso altri paesi e continenti come specie invasive, garantendo la partecipazione dell'uomo alle formiche che conquistano il mondo.


Guarda le formiche in azione nel video qui sotto:

GUARDA IL PROSSIMO: Australian Redback Spider Eats Snake