Immagine di Max Handelsman

Immagine di Max Handelsman

Gli elefanti africani sono molto socievoli e vivono in grandi società basate principalmente su unità familiari. Circa dieci femmine strettamente imparentate ei loro vitelli sono guidati da una femmina più anziana e più esperta conosciuta come matriarca. I nuclei familiari possono fondersi, formando gruppi di parentela che non sono necessariamente legati al sangue. I maschi possono anche formare alleanze con altri maschi non imparentati, al fine di avere maggiori possibilità di sopravvivenza.



1

La maggior parte delle cure ai vitelli appena nati viene dalla madre stessa, ma altre giovani femmine del gruppo (chiamate 'allomadre') possono aiutare, in quello che forse è un po 'di addestramento per la vita adulta, quando queste femmine hanno i propri vitelli.

Questa mentalità da branco quasi certamente li aiuta a sopravvivere alle difficili condizioni che possono sorgere in Africa, ed è anche un fantastico esempio di cooperazione tra parenti e non parenti.

2

In questo breve filmato della BBC, una madre inesperta porta il suo vitello su una padella di fango scivolosa e si mettono nei guai più di quanto si aspettassero. Il cucciolo di elefante inizia a scivolare e scivolare, eseguendo uno split 10/10 che farebbe alzare i giudici della ginnasta in un lampo. Dopo essersi fatti strada attraverso la maggior parte del fango, c'è un ultimo ostacolo: un grande passo fuori che gli adulti possono facilmente fare, ma molto più difficile per il vitello. Il vitello cerca e cerca di risalire e uscire dal fango, ma non ce la fa da solo. Fortunatamente, la mandria viene in soccorso ...

Guarda questo video:

Individui imparentati che cooperano è piuttosto comune, poiché offre ai collaboratori un vantaggio diretto quando i loro parenti hanno un migliore tasso di sopravvivenza e riproduzione. Tuttavia, ci sono esempi di cooperazione che accade tra specie diverse , ed è qui che diventa strano.

Guarda il video qui sotto per vedere un altro esempio di elefanti che lavorano insieme. Guarda il momento straziante un giovane vitello di elefante cadde nel fiume e ci volle l'intera mandria per riunirsi per salvare il giovane: