Foto di RIZWAN TABASSUM / Getty Images.

Foto di RIZWAN TABASSUM / Getty Images.

I delfini del fiume Indo potrebbero non essere amati come i loro cugini più famosi, ma corrono un rischio molto più elevato di scomparire.

Questi animali, che pesano fino a 200 libbre e possono crescere fino a 8,5 piedi di lunghezza, si trovano solo nell'acqua dolce del fiume Indo nell'Asia meridionale. Hanno occhi piccoli e poco sviluppati privi di una lente cristallina, che li rende praticamente ciechi all'ambiente circostante. Come adattamento, navigano nelle acque fangose ​​del fiume Indo basandosi esclusivamente sull'ecolocalizzazione.



Con circa 1.500 delfini del fiume Indo rimasti sul pianeta, queste creature gentili sono considerate uno dei gruppi di animali più a rischio di estinzione al mondo. Il loro numero di abitanti è diminuito drasticamente dopo la costruzione di un sistema di irrigazione e continuano ad essere cacciati dai pescatori locali per esche, carne e medicine.

Disegno del 1927 tramite Wikipedia

Disegno del 1927 tramite Wikipedia

La sfida più grande per salvare animali come questo sfuggente delfino è la mancanza di conoscenza. Non sono stati ampiamente studiati e c'è pochissima letteratura su di loro.

I ricercatori stanno osservando da vicino il delfino del fiume Indo perché non vogliono che lo stesso destino del delfino del fiume Yangtze ricada su di loro. Il delfino del fiume Yangtze non è stato avvistato per decenni e si credeva fosse estinto, ma il suo declino e la sua scomparsa sono stati così rapidi che gli ambientalisti non hanno avuto il tempo di agire.

Recentemente, funzionari del governo indiano annunciato che il primo centro di ricerca sui delfini in India sarà costruito entro la fine dell'anno.

Guarda il video qui sotto per saperne di più su questi rari cetacei di fiume ...

GUARDA IL PROSSIMO: Orcas vs. Tiger Shark