Mentre la maggior parte delle persone ha più paura dei grandi bianchi pelagici e degli squali tigre, tende a trascurare le specie più oscure ma mortali che vivono sul fondo.



Gli squali Wobbegong sono membri della famigliaOrectolobidae,risiedono nelle acque meno profonde intorno all'Australia e all'Indonesia. Queste creature sfuggenti crescono fino a una lunghezza media di quattro piedi, sebbene i membri più grandi, i wobbegong macchiati, possano estendersi per quasi dieci piedi, creando formidabili predatori che vivono sul fondo.

Visualizza il post su imgur.com




Questi pazienti predatori si mimetizzano sotto fondali sabbiosi e affioramenti rocciosi.

I loro corpi vantano modelli simmetrici di segni vividi attribuibili al loro riferimento comune come 'squali tappeto'. Alcuni di loro assomigliano a ciuffi di alghe mentre altri si fondono perfettamente con il fondale sabbioso.



Immagine: Teddy Fotiou

I Wobbegong giacevano pazientemente in attesa di prede ignare, usando i loro lobi dei baffi come efficaci sensori di movimento. Come molti altri animali predatori, questi squali che vivono sul fondo sono alimentatori altamente opportunisti, il che significa che si nutriranno di qualsiasi preda attraversi il loro percorso, inclusi altri squali.

Nello scambio di seguito tra uno squalo angelo del Pacifico e uno squalo corno giovanile, (entrambi specie di squali che vivono sul fondo), lo squalo angelo tenta di ingoiare lo squalo corno intero. Fortunatamente per lo squalo corno (e sfortunatamente per lo squalo angelo), lo squalo corno possiede spine sulle sue pinne dorsale e seconda dorsale.

Angel Shark VS. Squalo corno

GUARDA IL PROSSIMO: Incontra Deep Blue - Lo squalo più grande mai girato