Due Julia Butterflies (Dryas iulia) bevono le lacrime delle tartarughe in Ecuador. Immagine: Ministerio de Turismo Ecuador tramite Wikimedia Commons

La natura continua a stupirci.

Sembra essere uscito da un film Disney: la farfalla Julia, una bellissima creatura dell'Amazzonia, è stata fotografata mentre beveva lacrime di tartaruga. Sembra un po 'fantastico, ma questa è l'evoluzione al suo meglio, gente.



Queste farfalle, insieme a molte altre specie, cercano le lacrime di vari animali (compresi i coccodrilli!) Per ingerire il sodio tanto necessario che non riescono a trovare altrove.

Per fortuna, alle tartarughe non sembra importare e non causa loro alcun danno se non ostruire temporaneamente la loro vista.

Immagine: Ministero del turismo dell'Ecuador tramite Wikimedia Commons

Carlos de la Rosa, un ecologo acquatico in Costa Rica, ha spiegato che “il sodio e alcuni di questi altri micronutrienti sono difficili da trovare in natura. Le farfalle e le api consumano il nettare e il nettare non ha molto sale. Ma hanno ancora bisogno di sale per la produzione di uova e per il loro metabolismo '.

È qui che entrano in gioco le lacrime di tartaruga. Gli insetti possono trovare sodio anche in altri luoghi insoliti, secondo Geoff Gallice, uno studente laureato al Florida Museum of Natural History. Ha notato che berranno anche urina animale, sudore e argini fangosi. Delizioso.

farfalla 2

Farfalle che estraggono sostanze nutritive dal fango e dalla materia in decomposizione

Il termine scientifico ufficiale per bere lacrime in questo modo è 'lacrifagia'. Questa potrebbe essere solo un'ultima domanda di pericolo un giorno. Prego.

Video:

Bevono anche lacrime di coccodrillo.

Le farfalle mangiano lacrime di coccodrillo