Parente più vicino al ghepardo americano

Il ghepardo africano è comunemente riconosciuto come il mammifero terrestre più veloce del mondo- ma poche persone hanno sentito parlare del ghepardo americano (Miracinonyx), un genere estinto di due specie feline endemiche del Nord America durante il periodo Pleistocene.

I ricercatori hanno messo insieme frammenti di scheletro e nel tempo hanno sviluppato teorie sull'evoluzione di questo misterioso animale, ma sono stati accolti con molte controversie lungo la strada.



Inizialmente, l'animale è stato assegnato ai generiFells,PumaeAcinonyxfino a quando non è stato considerato abbastanza distinto da etichettare come il suo genere,Miracinonyx.Le due specie ufficialmente identificate come appartenenti a questo genere eranoMiracinonyx inexpectatuseM. trumani.

Restauro artistico del ghepardo americano, Miracinonyx inexpectatus. Immagine: Apokryltaros tramite Wikimedia Commons

Entrambe le specie erano simili al ghepardo moderno, vantando facce accorciate e cavità nasali espanse, oltre a gambe potenti sviluppate per la corsa.

Sebbene i ghepardi africani e americani condividano molti tratti simili, tassonomicamente non erano abbastanza correlati da essere assegnati allo stesso genere. C'è molto dibattito scientifico sulla relazione evolutiva tra ghepardi americani moderni ed estinti.

Si stima che i ghepardi americani pesassero circa 150 libbre e misurassero cinque piedi di lunghezza del corpo.Marcus inezpectatusaveva gambe più corte che si pensava fossero meglio attrezzate per l'arrampicata rispetto al ghepardo moderno.

Le due specie sembrano aver condiviso alcune importanti caratteristiche generali, tra cui la preferenza per i prati aperti e la capacità di raggiungere velocità molto elevate.

Immagine: Yathin S Krishnappa tramite Wikimedia Commons

I ghepardi americani molto probabilmente si nutrivano principalmente di pronghorn americano, che sono i secondi mammiferi terrestri più veloci del pianeta. Altre prede potrebbero aver incluso pecore di montagna e cavalli estinti.

Sebbene ci siano ancora polemiche sull'evoluzione del ghepardo americano, è certo che questo è stato un animale impressionante e influente nello sviluppo della nostra moderna fauna selvatica.

Gli scienziati hanno a lungo ipotizzato che il ghepardo americano possa essere stato il fattore che ha contribuito all'evoluzione della notevole velocità del pronghorn americano.


Anche i leoni una volta vagavano per l'America. Scopri di loro nel video qui sotto: