Immagine: Steve Jasinski

Gli scienziati hanno recentemente scoperto una nuova specie di serpente dai fossili di centinaia di ossa- con sporgenze a forma di ala.



La dolina conosciuta come Grey Fossil Site, situata vicino alla East Tennessee State University, è uno dei siti fossili più ricchi del paese. Questa è stata la prima indagine ufficiale sui fossili di serpenti in questo sito e le scoperte abbondarono.



Una nuova specie si distingueva per le sporgenze simili ad ali sui lati del suo vertebrato, sebbene l'animale non avesse la capacità di volare. I ricercatori hanno chiamato il serpenteZilantophis schuberti, o Serpente Alato di Schubert.

Questa nuova specie aveva la larghezza di un dito indice e misurava poco più di un piede di lunghezza. I ricercatori ritengono che sia strettamente correlato ai serpenti ratti e ai serpenti reali. Si pensava che vivesse in mezzo a foglie cadute e si nutrisse di pesci o piccoli insetti.



Zilantophisrisale a cinque milioni di anni fa, durante un periodo in cui il clima stava alterando il pianeta.

Proiezioni simili ad ali. Immagine: University of Pennsylvania

'Questo è un momento in cui il mondo si stava muovendo nella direzione di un clima moderno e di una fauna moderna', ha riferito l'autore principale dello studio Steve Jasinski al Mail giornaliera.

A quel tempo, l'area era principalmente boscosa, ma in procinto di subire una massiccia transizione verso l'habitat dei pascoli. Questa nuova specie, insieme a tutti i resti fossili, fornisce un quadro prominente della biodiversità che persisteva durante quel periodo.



Lo studio completo è pubblicato nel Journal of Herpetology .

'I serpenti sono parti importanti dei loro ecosistemi, sia oggi che in passato', ha dichiarato Jasinski Scienza dal vivo . 'Ogni fossile aiuta a raccontare una storia e tutte queste prove danno agli scienziati un quadro più chiaro del passato, nonché strumenti per prevedere come le comunità viventi potrebbero rispondere ai cambiamenti in futuro'.

Guarda uno dei parenti della specie, il serpente reale, affrontare un serpente a sonagli in questo video: