Immagini: Ingo Gerlach / Caters News

Vai a trovare il tuo cibo! Questo sciacallo si stava preparando a infilarsi in una nuova uccisione quando si presentò un altro feroce predatore: un'aquila fulva affamata decisa a rubargli il pranzo.

Il fotografo tedesco Ingo Gerlach è riuscito a catturare la situazione di stallo nella Riserva Nazionale Masai Mara del Kenya, mentre l'aquila ha ripetutamente bombardato lo sciacallo, ma è sempre riuscita a rimanere fuori dalla portata dei denti del suo avversario.



Gli sciacalli sono onnivori opportunisti, il che significa che mangeranno praticamente tutto ciò a cui hanno accesso, sia esso vegetale o animale. Sono cacciatori astuti e capaci, ma si accontentano anche di fare spuntini con gli avanzi dei gatti più grandi.

Potrebbe essere quello che stava proteggendo questo sciacallo affamato quando l'aquila dagli occhi acuti si fece strada sulla scena.

Con i loro piedi potenti e gli artigli affilati come rasoi, le aquile sono noti bulli, spesso molestano altre creature per raccogliere il loro cibo. Quando non stanno afferrando animali ignari, possono essere trovati mentre combattono leoni, ghepardi e altri temibili cacciatori uno contro uno per la preda.

Ma lo sciacallo era deciso a non rinunciare al suo pasto litigando.

Balzando in aria in modo acrobatico con i denti scoperti, il cane riesce a tenere a bada l'uccello affamato.

La capacità dell'aquila di librarsi a mezz'aria senza sforzo la mantiene al sicuro mentre schernisce lo sciacallo sottostante.

Per quanto impavidi possano essere le aquile, l'uccello sa che se si avvicina troppo, lo sciacallo non esiterebbe a dare un morso.

Dopo uno stallo durato diversi minuti, l'aquila decide di farla finita e lo sciacallo la insegue trionfante.

GUARDA IL PROSSIMO: Eagle Attacks Wild Cat