Rhea e sorelle-1Rhea si è riunita con le sue sorelle: Wildlife S.O.S./Facebook

Rhea, un elefante asiatico che ha trascorso i primi 53 anni della sua vita in un circo, è stata salvata e riunita con la sua famiglia adottiva al Centro di conservazione e cura degli elefanti in India.



La sorprendente elefante è stata prelevata dalla natura come un vitello e venduta al circo dove è rimasta fino al suo recente salvataggio.

Gli elefanti del circo sopportano torture fisiche e mentali e non vengono fornite nemmeno le cure veterinarie di base. A causa di una vita trascorsa in catene, i suoi piedi gonfi erano rimasti con profonde crepe dolorose e cuticole troppo cresciute. Cammina zoppicando leggermente, che il Centro spera di affrontare e curare.

Rhea e sorelle-2Rhea condivide la frutta con sua sorella: Wildlife S.O.S./Facebook

Anche le sue due “sorelle”, Mia e Sita, facevano parte del circo e sono state soccorse alla fine dell'anno scorso. Rhea inizialmente dovette restare perché il suo proprietario stava valutando la possibilità di offrirla in dono a un tempio. La vita in un tempio, tuttavia, è altrettanto traumatica quanto il tempo trascorso nel circo.

Rhea sulla stradaRhea sulla strada del recupero: Wildlife S.O.S./Facebook

Proprio la scorsa settimana, Rhea è stata caricata nel Wildlife S.O.S. elefante ambulanza e ha trasportato 1.700 miglia alla sua nuova casa. Gli elefanti furono felicissimi di riunirsi, vocalizzando mentre venivano riuniti.

Questi tre stanno finalmente godendo della loro libertà, ma ce ne sono altri che hanno ancora bisogno del nostro aiuto. Iscriversi a Wildlife S.O.S. squadra su Facebook per scoprire come stanno salvando gli animali e come puoi aiutare!

Video: