rana 1

Il maschio si prepara a sputare le rane.

Questa rana maschio nutre i suoi piccoli girini nelle sue sacche vocali, poi li sputa quando sono completamente sviluppati.

Chiamata la rana di Darwin, questa piccola creatura è un anfibio davvero affascinante. Dopo l'accoppiamento, le femmine depongono fino a 7 uova, che il maschio custodirà per tre o quattro settimane. Una volta che gli embrioni iniziano a muoversi, li ingerisce e li tiene nel suo sacco vocale sovradimensionato. Le uova si schiudono circa 3 giorni dopo e rimangono nel sacco vocale mentre si nutrono dei loro tuorli. Una volta che i suoi piccoli sono rane a tutti gli effetti, li sputa e li manda per la loro strada.



rana 2

Padre con froglet

Aggiungendo alle loro strane qualità sono la loro testa triangolare e il muso appuntito.

La loro parte inferiore marrone e verrucosa funge da camuffamento; Quando minacciate, le rane si rotoleranno e si fingono morte, fondendosi con le foglie senescenti sul suolo della foresta.

rana 3

La rana di Darwin fu scoperta per la prima volta da Charles Darwin durante il suo viaggio intorno al 1831 sulla HMS Beagle.

Endemiche in Cile e Argentina, queste rane uniche sono elencate come Vulnerabili da IUCN . Prosperano nei torrenti forestali e stanno perdendo costantemente il loro habitat a causa della conversione delle foreste native in piantagioni di alberi.

Guarda il loro affascinante processo di sviluppo qui: