Questo sorprendente filmato mostra un raro incontro tra un paddleboarder e un calamaro gigante.



Il calamaro gigante è stato trovato ferito, fluttuante tra le onde, quando il paddleboarder James Taylor decide di dare un'occhiata più da vicino. L'incidente è avvenuto al largo della costa di Melkbosstrand, in Sud Africa- ed è decisamente unico nel suo genere.

Taylor decide di catturare l'animale avvolgendogli una corda gialla attorno al corpo. Il calamaro gigante si avvicina e allunga la mano, avvolgendo i suoi tentacoli attorno al corpo della tavola. Ad un certo punto l'animale è direttamente sotto la tavola e fa cadere il paddleboarder in acqua.

I calamari giganti sono abitanti delle profondità marine che raggiungono dimensioni enormi, con una lunghezza media di trenta piedi e un peso fino a seicento libbre.

Dopo aver catturato l'esemplare ferito, Taylor lo attira a riva. Anche se ha provato a contattare gli acquari, erano tutti chiusi per le vacanze.

IFL Science trasmette il paddleboarder affermando: 'L'abbiamo sezionato e abbiamo scattato una serie di video e foto che in seguito abbiamo inviato loro in modo che potessero almeno dare un'occhiata a ciò che abbiamo trovato. Li hanno inviati a un professore che ha studiato i calamari giganti in Sud Africa negli ultimi 15 anni ed era molto entusiasta della scoperta. Il giorno dopo mi ha detto di aver visto solo cinque lavarsi sulle coste del Sud Africa da quando ha iniziato i suoi studi. Ha confermato che si trattava di un calamaro gigante maschio maturo '.

Questo non è sicuramente qualcosa che vedi tutti i giorni.


Guarda l'incontro nel video qui sotto:

Dai un'occhiata a questo filmato di un calamaro gigante filmato da un subacqueo in Giappone di alcuni anni fa:

GUARDA IL PROSSIMO: Il grande squalo bianco attacca il gommone