Il grande squalo bianco è uno dei predatori più temuti dell'oceano. Per 16 milioni di anni , hanno esplorato gli oceani del mondo e in quei 16 milioni di anni sono saliti in cima alla catena alimentare. Solo le orche assassine possono sfidare la loro autorità.

Eppure, mentre le orche assassine non sono una minaccia per gli esseri umani, i grandi bianchi certamente possono esserlo. In un video scioccante da Istituto oceanografico di Woods Hole , i grandi squali bianchi intorno all'isola di Guadalupe in Messico attaccano un robot subacqueo con telecamere GoPro collegate.



A volte, gli squali indagano sul robot per vedere se è commestibile. Ma, altre volte, gli squali attaccheranno prima e poi faranno domande.

I grandi squali bianchi sono predatori di imboscate, quindi quando attaccano, attaccano dal basso.

Robot del grande squalo bianco 3

Proprio come attaccano una foca o un leone marino, mordono la parte posteriore del robot, sperando di ferirlo o disattivarlo.

Ma, ovviamente, rallentano il robot solo per un momento.

Robot del grande squalo bianco 5

Tuttavia, anche dalla sicurezza dello schermo di un computer, questi attacchi sono decisamente spaventosi. Puoi persino vedere i denti degli squali che spuntano fuori mentre mordono il duro telaio metallico del robot.

Robot del grande squalo bianco 4

Guarda l'intero video qui sotto. Ci sono molte paure di salto, anche se te le aspetti. I grandi squali bianchi possono davvero ispirare paura e rispetto.

GUARDA IL PROSSIMO: Il grande squalo bianco attacca il gommone