Essere intrappolati tra un orgoglio di leoni e un coccodrillo significa quasi certamente un destino imminente. Ma grazie all'aiuto di alcuni amici, questo bufalo fortunato è riuscito a sfuggire alle fauci della morte, dimostrando che il bufalo del Capo potrebbe essere l'animale più duro del continente africano.



L'incontro è iniziato abbastanza normalmente. I leoni avevano inseguito senza successo un branco di impala quando individuarono il bufalo solitario all'abbeveratoio. Mentre uno dei leoni si avvicinava, il vecchio toro è entrato in acqua per sicurezza, ma a quanto pare, stava nuotando proprio nelle fauci di un altro predatore.

Mentre il bufalo cercava di attraversarlo a nuoto, un coccodrillo affamato vide un'opportunità per il suo prossimo pasto e iniziò ad affondare e mordere il toro più volte mentre tornava a terra, dove almeno cinque leoni stavano aspettando pazientemente.

A questo punto, Thuli Khumalo, il tour operator che ha catturato il video, può essere sentito dire: 'Le sue possibilità di sopravvivenza saranno molto scarse'.

Ma miracolosamente, il bufalo è riuscito a tenere a distanza i leoni finché non è arrivato il backup e ha salvato la situazione. Persino predatori famigerati come i leoni temono per le loro vite quando affrontano un branco di bufali, poiché quelle enormi corna possono incornare e uccidere qualsiasi animale che si avvicini troppo.

L'epica resa dei conti si è svolta davanti a un gruppo di turisti alla Transport Dam nel Kruger National Park. L'abbeveratoio è famoso per essere stato il sito di un altro epico confronto leone-bufalo-coccodrillo, notoriamente noto come la battaglia di Kruger.