gobba

Immagine: Sylke Rohrlach

È ufficiale: le megattere sono i supereroi del mare.

Gli scienziati hanno registrato115casi separati di megattere che intervengono nella caccia alle orche per salvare vari animali marini.



Robert Pitman del US National Marine Fisheries Service ha scritto in uno documento pubblicato , 'Per secoli sono stati tramandati aneddoti sui delfini in mare che venivano in aiuto dei conspecifici in difficoltà, così come di altre specie, compresi gli umani. Tuttavia, osservazioni più recenti, inclusi resoconti popolari e video pubblicati su Internet, suggeriscono che una balena baleen - la megattera - si avvicina anche a vertebrati marini in difficoltà, in particolare, quando vengono attaccati da orche '.

giphy-29

Egli osserva che questo comportamento è insolito in quanto mette le megattere nella posizione di essere ferite, o addirittura uccise, dalle orche, che sono tra gli assassini più feroci dell'oceano. Allora perché dovrebbero mettersi in quella situazione?

Quando le orche attaccano, generalmente inseguono i vitelli oi giovani di grandi specie di balene, il che si traduce in alti tassi di mortalità dei vitelli. Pitman continua, 'anche solo la minaccia di un attacco [di un'orca che si nutre di mammiferi] potrebbe influenzare in modo significativo le decisioni comportamentali prese dalle grandi balene'.

giphy-30

Vogliono proteggere i loro bambini e altri animali indifesi.

Nel 2012, un branco di orche assassine è stato osservato attaccare una madre balena grigia e una coppia di vitelli in California, finendo con la morte del vitello. Un totale di16 megatterearrivò sulla scena per impedire alle orche di mangiare il vitello. Rimasero lì per sei ore e mezza, ignorando il cibo nelle vicinanze per tenere a bada le orche.

'Una specifica megattera sembrava posizionarsi accanto a quella carcassa di vitello, la testa puntata verso di essa, rimanendo a una distanza di un corpo, vocalizzando rumorosamente e tagliando la coda ogni volta che un'orca si avvicinava per nutrirsi', secondo California Killer Whale Project ricercatrice Alisa Schulman-Janiger.

gobba-1

Immagine: NOAA

Tuttavia, le megattere non proteggono solo la propria specie e altre grandi balene. Ci sono state segnalazioni di animali che proteggono foche, leoni marini, focene e persino pesci luna.

Forse stanno semplicemente rispondendo ai richiami di caccia delle orche, non sapendo cosa stanno effettivamente attaccando le balene finché non arrivano lì.

O, forse, questo è un comportamento completamente altruistico. Le megattere sono esseri senzienti altamente socialmente sofisticati con capacità di risoluzione dei problemi. Abbiamo sempre sottovalutato altri mammiferi?


Guarda il tentativo di alcune balene megattere di fermare un attacco di balene assassine nel video qui sotto:


È stato anche documentato che le megattere proteggono gli esseri umani da potenziali attacchi di squali. Nel video qui sotto, una megattera protegge una donna da un vicino squalo tigre. Orologio: