Immagine: Joop Van Der Linde / Ndutu Lodge

Per la prima volta in assoluto, una leonessa è stata avvistata mentre allattava un cucciolo di leopardo in Tanzania.

L'assistenza infermieristica tra specie nella fauna selvatica è estremamente unica. La leonessa di cinque anni di nome Nosikitok dal popolo dei Masaai è tenuta sotto controllo e monitorata da KopeLion , una ONG per la conservazione in Tanzania, con il supporto di Panthera , l'organizzazione globale per la conservazione dei gatti selvatici. Si pensava che avesse avuto una cucciolata tutta sua da metà a fine giugno.

Si stima che il cucciolo di leopardo abbia circa tre settimane, circa la stessa età dei piccoli della madre. Non è chiaro cosa sia successo alla prole o come la leonessa e il cucciolo di leopardo si siano riuniti. Queste foto sono state scattate da un ospite al Ndutu Lodge nell'area protetta di Ngorogoro, documentando uno degli eventi più rari nella storia del gatto selvatico.



Immagine: Joop Van Der Linde / Ndutu Lodge

Il presidente di Panthera Luke Hunter ha spiegato al Washington Post , 'Questo semplicemente non sarebbe successo se non stesse allattando i suoi bambini.' Indica che gli intensi istinti materni erano in gioco e, se non lo fossero stati, probabilmente avrebbe ucciso il cucciolo.

L'orgoglio di Nosikitok e altri leoni vicini sono protetti dal team di KopeLion, che lavora per prevenire la caccia al leone organizzata per rappresaglia per gli attacchi al bestiame. I 'lion scout' di KopeLion sono membri della comunità Masaai e si sforzano di recuperare il bestiame sfollato, rafforzare i recinti e le pensioni e diffondere l'istruzione su come i leoni sono preziosi per la comunità.

L'evento insolito è davvero notevole- ma il futuro del cucciolo di leopardo è incerto.

Hunter ha spiegato al Custode , 'È molto improbabile che l'orgoglio della leonessa lo accetti. I leoni hanno relazioni sociali molto ricche e complicate in cui riconoscono gli individui - dalla vista e dai ruggiti - e quindi sono molto ben attrezzati per distinguere i loro cuccioli dagli altri. Se il resto dell'orgoglio trova il cucciolo, è probabile che venga ucciso '.


Video:

GUARDA IL PROSSIMO: Lion vs. Buffalo: When Prey Fights Back