capre 1

Immagine di JJ Musgrove

No, questa immagine non è photoshoppata.

Queste agili capre marocchine sono famose per arrampicarsi sugli alberi di argan autoctoni per mangiare il frutto profumato che cresce lontano sui rami.



Le capre sono degli arrampicatori fantastici: allargano le due dita per mantenere l'equilibrio e usano gli speroni (dita rudimentali che si trovano più in alto sulle zampe) per trascinarsi sui rami alti.

capre 2

Immagine di Gazza gialla

È uno spettacolo davvero bizzarro, ma diventa ancora più strano. Dopo che le capre hanno ingerito il frutto di argan, escono le noci, che i loro corpi non possono digerire.

Gli agricoltori quindi raccolgono queste noci ed estraggono i chicchi all'interno per produrre olio di argan, un liquido molto prezioso utilizzato in cucina, così come prodotti di bellezza per capelli e pelle. È uno sforzo redditizio, poiché le esportazioni di petrolio di argan secondo quanto riferito portano più di 6,5 milioni di dollari all'anno all'economia locale, secondo la CNN.

Anche l'albero di argan è piuttosto impressionante: nonostante cresca in un ambiente semidesertico, può vivere fino a 200 anni! I suoi rami contorti e spinosi crescono fino a un'altezza di circa 30 piedi.

Una volta all'anno, a giugno, i frutti maturano, attirando orde di capre affamate che scalano le cime degli alberi in cerca di una festa.

Guarda le capre nel video qui sotto:

GUARDA IL PROSSIMO: Lion vs. Buffalo: When Prey Fights Back