Scimmia cappuccino a strisce nere (barbuta). Foto di Tiago Falótico.

Scimmia cappuccino a strisce nere (barbuta). Immagine: Tiago Falótico.

Gli scimpanzé sono i nostri parenti più stretti, quindi non sorprende che usino strumenti per sopravvivere nel deserto . Ma anche altri primati meno avanzati fanno uso di strumenti e li usano con lo stesso scopo e finezza - e condividono persino le loro conoscenze con altre specie.

Scimmie cappuccine barbute brasiliane (Sapajus libidinoso) siamo i primi primati non scimmia osservati utilizzando strumenti in natura . È stato documentato che queste scimmie usano pietre per spaccare anacardi e altri cibi duri e, secondo recenti ricerche, lo fanno da molto tempo; in particolare, da 600 a 700 anni. Ciò significa che i martelli e le incudini di pietra dei cappuccini sono i più antichi strumenti non umani trovati al di fuori dell'Africa .





Oggi, la tradizione degli utensili in pietra dei cappuccini continua e alcune scimmie condividono i loro segreti con altre specie. Di seguito, puoi vedere una scimmia cappuccino che istruisce una donna su come usare correttamente gli strumenti di pietra.

attraverso Imgur

Con le scimmie che imparano a usare gli strumenti e tramandano questa abilità per generazioni, come pensi che saranno le future scimmie? Svilupperanno tecniche migliori o continueranno le stesse tradizioni senza avanzare per le prossime migliaia di anni? Solo il tempo lo dirà e l'evoluzione non avanza rapidamente.

Nel video qui sotto, guarda una scimmia cappuccino che usa un martello di pietra per rompere un anacardio su un'incudine di pietra. C'è sicuramente un elemento umano in questo comportamento:

GUARDA IL PROSSIMO: Lion vs. Buffalo: When Prey Fights Back