Immagine: Buffenstein / Barshop Institute / UTHSCSA, Flickr

Deve essere carino essere un topo talpa nudo. Questo roditore glabro e scavatore non solo è altamente resistente alla crescita del tumore, ma si scopre che non invecchiano neanche.

In effetti, gli scienziati ritengono che queste affascinanti creature possano contenere la chiave per comprendere la longevità, curare il cancro ealtri miracoli medici.



I topi talpa nudi sono stati a lungo riconosciuti per la loro insolita durata di vita nonostante le condizioni di vita naturalmente affollate e povere. Spesso vivono più di 30 anni in cattività e fino a 17 anni in natura, il che li rende i roditori più longevi al mondo. Ora, una nuova ricerca pubblicata da eLife suggerisce che questi animali invecchiano senza il tipo di aumento del rischio di morte e declino fisiologico osservato negli esseri umani e in altri animali.

Sorprendentemente, la loro probabilità di morire sembra essere la stessa indipendentemente dall'età, hanno scoperto i ricercatori.

Immagine: Tim Evanson, Flickr

Ma non è tutto. Sono stati documentati solo due casi noti di cancro nei ratti talpa nudi e sono stati scoperti solo pochi anni fa, sorprendendo scienziati che hanno creduto a lungo che questi animali resistenti fossero incapaci di contrarre la malattia. Oltre a questi due rari casi, i roditori sono stati tradizionalmente resistenti anche ai tentativi di indurre artificialmente il cancro negli esperimenti.

Un rapporto pubblicato sulla rivista Natura attribuisce la mancanza di sviluppo del tumore a una maggiore concentrazione di una molecola chiamata ialuronano rispetto a quella che si trova in altre specie, come i topi e gli esseri umani.

Il topo talpa nudo(Heterocephalus glaber)è originario di parti dell'Africa orientale tra cui Kenya, Etiopia e Somalia. Sono minuscoli, misurano da tre a quattro pollici di lunghezza e pesano poco più di un chilo.

I topi talpa nudi sono in grado di muoversi a grande velocità avanti e indietro sotto terra e vantano grandi denti sporgenti con i quali scavano nel terreno. Risiedono sottoterra in condizioni difficili e ad alto contenuto di anidride carbonica, creando affascinanti esemplari scientifici.

I loro minuscoli polmoni hanno sviluppato un'affinità estremamente elevata per l'ossigeno, consentendo loro di sopravvivere in queste condizioni sotterranee impoverite dall'aria. Inoltre, i ratti talpa nudi sono gli unici mammiferi conosciuti in grado di termoregolare sul pianeta.