Immagine: Facebook

Uno degli unici due giaguari selvatici conosciuti esistenti negli Stati Uniti è stato ucciso, secondo i funzionari della fauna selvatica.

Gli scienziati ritengono che un giovane giaguaro maschio di nome Yo'oko, che era stato avvistato vagare per le montagne Huachuca in Arizona negli anni precedenti, sia stato recentemente colpito e scuoiato, anche se i dettagli dell'incidente non sono ancora chiari.



Poiché i giaguari hanno segni di rivestimento unici, i biologi della fauna selvatica sono stati in grado di identificare il grande gatto in base all'immagine di una pelle rilasciata dal Progetto Northern Jaguar al Arizona Daily Star . I biologi hanno rifiutato di dire come hanno acquisito l'immagine per proteggere gli allevatori, ma hanno detto che è stata scattata in Messico.

Immagine: fotografo sconosciuto. Fonte: Dipartimento di selvaggina e pesce dell'Arizona / Facebook

Yo'oko era stato nominato dagli studenti della Hiaki High School in Arizona, che negli ultimi anni erano stati coinvolti nello studio delle immagini scattate con varie telecamere. 'Il pensiero di dover spiegare a quei ragazzi della Hiaki High School che qualcuno ha ucciso il loro giaguaro preferito mi spezza davvero il cuore', ha detto l'ambientalista Randy Serraglio del Center for Biological Diversity in una dichiarazione .

L'unico altro giaguaro noto per vivere attualmente negli Stati Uniti è un altro maschio di nome Sombra.

I giaguari storicamente vagavano nel sud-ovest americano, ma la perdita di habitat e la caccia negli ultimi 150 anni li ha quasi spazzati via completamente. L'ultima femmina di giaguaro vista negli Stati Uniti fu uccisa nel 1963. Oggi cacciare e uccidere giaguari è illegale sia negli Stati Uniti che in Messico.

'[Questo] evidenzia l'urgenza di proteggere l'habitat del giaguaro su entrambi i lati del confine e garantire che questi rari e bellissimi gatti abbiano posti sicuri in cui vivere', ha detto Serraglio. 'Dobbiamo continuare a lavorare per superare il pregiudizio culturale secondo cui i giaguari sono in qualche modo nemici delle persone'.