11896360_10156021677520515_6448180106027013780_o

Uno dei segreti della foresta pluviale catturato dalla telecamera!



I tapiri sono parenti di cavalli, asini, zebre e rinoceronti e chiamano casa le giungle del Sud America, dell'America centrale e dell'Asia sud-orientale.

A causa della loro natura notturna e timida, si sa relativamente poco di queste affascinanti creature. La maggior parte cresce per essere lunga quasi sette piedi e pesa 700 libbre.

Mentre vivono sulla terraferma, spesso trascorrono del tempo in acqua per stare lontani dai loro predatori che vivono sulla terra.

I talentuosi muti-tasker, durante il loro tempo nei tapiri dell'acqua sono stati conosciuti per immergersi, mangiare la vegetazione morbida e lasciare che i piccoli pesci mangino i parassiti da loro.

In aggiunta alla sua natura misteriosa, la maggior parte delle specie di tapiri sono notturne, il che le rende ancora più difficili da studiare.

tapiro

Questi animali sfuggenti sono abbastanza grandi da avere pochi predatori naturali. E per ogni predatore che ha la possibilità di attaccare questa creatura, la sua pelle spessa sulla parte posteriore del collo fa la sua parte per proteggerla da giaguari, coccodrilli, anaconde e tigri.

Ma la più grande minaccia alla conservazione dei tapiri è la perdita dell'habitat e l'essere cacciati dagli esseri umani per la sua carne e le sue pelli. Diverse specie di tapiri sono sulla lista di osservazione per la conservazione e il tapiro di Baird e il tapiro di montagna sono elencati come a rischio di estinzione.

Solo un tapiro che vaga nella foresta pluviale con una collana su ...

Video: