Immagine: Oregon State University tramite Flickr

I serpenti giarrettiera dalla parte rossa hanno uno strano rituale di accoppiamento. Mentre emergono dal letargo in primavera, migliaia di serpenti maschi si precipiteranno disperatamente contro le femmine in un'epica battaglia per riprodursi.

I serpenti formano 'palle di accoppiamento', in cui una femmina può trovarsi in inferiorità numerica rispetto a dozzine di maschi che si contorcono freneticamente. Con un massimo di 10.000 serpenti che vivono in una singola tana, la vista è strabiliante mentre i serpenti letteralmente tappezzano il terreno.



Immagine: NatureNorth tramite YouTube

I serpenti femmina rilasciano feromoni dalla loro pelle mentre strisciano sul terreno, attirando i maschi che seguono il suo profumo usando un organo nelle loro bocche. La corteggiano facendo schioccare la lingua e sfregando il mento lungo il suo corpo mentre cerca di scappare.

Alla fine, il ragazzo fortunato che riesce ad avvicinarsi inserirà il suo sperma nella femmina, a volte lasciandosi dietro un tappo che impedisce agli altri di accoppiarsi con lei. Quando il tappo si dissolve in pochi giorni, la femmina può effettivamente cercare un altro compagno. Oppure può conservare lo sperma fino a quando non è pronta a dare alla luce fino a 100 bambini.

Sebbene le femmine siano molte volte più grandi dei maschi, il numero di corteggiatori può essere schiacciante e talvolta pericoloso. I serpenti maschi possono a volte interrompere l'apporto di ossigeno a una femmina mentre si tenta di accoppiarsi!

I serpenti giarrettiera sono in realtà abbastanza innocui per gli umani, però. Coloro che vogliono vedere da vicino l'affascinante fenomeno possono visitare Narcisse Snake Dens a Manitoba, in Canada, che ospita il più grande raduno di serpenti al mondo.

Guarda il video qui di seguito:

GUARDA IL PROSSIMO: L'orso grizzly combatte 4 lupi