63541.adapt.768.1

Un delfino dal naso a bottiglia deforme è stato catturato come parte di una famiglia di capodogli e la rara alleanza è stata catturata in video!



I ricercatori hanno trascorso otto giorni osservando il gruppo al largo della costa di Lisbona, in Portogallo. Una simile interazione non era mai stata assistita prima.

aq2

Il delfino tursiope maschio adulto ha una grave deformità spinale, il che ci fa riflettere sul ragionamento alla base di questa partnership unica.

John Francis della National Geographic Society ha spiegato che l'interazione potrebbe essere iniziata con il delfino che tentava di 'cavalcare con l'arco' la balena. I delfini seguono comunemente da vicino le navi, e talvolta le grandi balene, per facilitare il nuoto utilizzando le onde di pressione generate.

D'altra parte, potrebbe essere iniziato come un gesto giocoso o sociale, poiché probabilmente era più facile tenere il passo con le balene più lente rispetto ai membri del suo gruppo.

aq1

Ma perché le balene avrebbero lasciato che questo delfino continuasse a gironzolare nel loro branco affiatato?

Una teoria suggeriva che i capodogli avrebbero potuto trarre beneficio dall'avere una 'babysitter' in giro per i loro vitelli mentre si nutrivano. I capodogli si immergono fino a 3.200 piedi e possono rimanere sott'acqua fino a 90 minuti durante il foraggiamento. Questo è un tempo lungo per lasciare un vitello da solo in superficie e altri capodogli nel gruppo generalmente prendono il sopravvento come baby sitter. Un paio di occhi in più non fa mai male!

capodogli

Immagine: Gabriel Barathieu

Un'altra possibilità è che sia i delfini che i capodogli volessero una protezione extra dai predatori. C'è sicurezza nei numeri.

Qualunque sia la ragione, questa è davvero un'interazione straordinaria e siamo così grati che sia stata catturata in video!

GUARDA IL PROSSIMO: Orcas vs. Tiger Shark