Luccio

I 16 pesci d

Immagine: Shao, Wikimedia Commons


Questi pesci sono aggressivi e veloci da colpire. Originario della maggior parte dell'emisfero settentrionale, il luccio più grande può crescere fino a pesare più di 40 libbre. Sono predatori di imboscate con denti affilati come rasoi che non forniscono alcun avvertimento prima di attaccare.

Pesce sega d'acqua dolce

pesce sega d
Il pesce sega d'acqua dolce proviene da una famiglia di raggi che possono crescere fino a 23 piedi di lunghezza. Hai mai visto una motosega così a lungo e vivere per raccontare la storia?



Se questa eccessiva brutalità ricorda uno squalo famelico, non ti sbagli. I pesci sega sono in realtà parenti stretti di squali e razze, ei loro corpi simili a squali offrono indizi sufficienti. Hanno anche scheletri fatti di cartilagine morbida e flessibile, proprio come gli squali e le razze. Tuttavia, sebbene possano sembrare spaventosi, non sono interessati a segare gli umani (a meno che non vengano provocati), quindi non hai nulla da temere!

Sawfish - Foto di Simon Fraser University - University Communications

Pesce sega. Foto di Simon Fraser University - University Communications.


Inoltre, un pesce sega è stato il primo pesce registrato ad avere una nascita verginale in natura ! Quando i compagni sono rari, la femmina di pesce sega a denti piccoli può ancora riprodursi senza alcun input da parte di un maschio. Quanto è tostaquella?

di chi

Cuiu-Cuiu
Chiamato anche spaventosamente “pesce gatto seghetto”, il cuiu cuiu ha spine laterali che non sono amichevoli al tatto.

Carpa siamese

carpa siamese
AKA il 'Giant Barb', questi pesci sono alcuni dei più grandi pesci di fiume del mondo. Hanno teste enormi e sono noti per viaggiare da grandi fiumi a canali più piccoli, pianure alluvionali e foreste allagate. Guarda i tuoi passi…

Spigola d'acqua dolce


La spigola d'acqua dolce è un predatore sottovalutato- banchetti documentati con rane, serpenti e persino piccoli alligatori.

In Nord America, pesci d'acqua dolce nel genereMicropterussono anche conosciuti come black bass e sono una selvaggina molto apprezzata. Questi animali sono diffusi in tutte le regioni orientali del Nord America, comprese parti del Canada e del Messico.

Immagine: Timothy Knepp, US Fish and Wildlife Service

I black bass vantano enormi bocche in grado di aprirsi a dimensioni enormi, attribuendosi a una dieta molto varia e flessibile. Due delle più grandi specie di black bass, il persico trota e il bassotto, sono notoriamente alimentatori indiscriminati.

Mangeranno tutto ciò che possono entrare nelle loro bocche avide e sorprendentemente sono generalmente i predatori all'apice in un dato ambiente. Il menu include pesci più piccoli, insetti, vermi, gamberi, lumache, rane, serpenti, piccoli uccelli, mammiferi e persino piccoli alligatori.

Nel video qui sotto, puoi guardare i bassi divorare rane e piccoli alligatori nei corsi d'acqua della Florida.



GUARDA IL PROSSIMO: Hippo vs. Earth’s Greatest Predators