Le cose potrebbero migliorare per una specie di primati in pericolo di estinzione scoperta meno di dieci anni fa.

Secondo un report da Fauna & Flora International, Dali University e German Primate Center, gli sforzi di conservazione stanno ripagando la rara scimmia dal naso camuso del Myanmar (o 'snubby' in breve).



La specie è stata scoperta in Myanmar nel 2010, dopo che la gente del posto ha raccontato ai ricercatori di alcune scimmie insolite che starnutivano quando pioveva. Ma a causa della loro piccola dimensione della popolazione, della distribuzione frammentata e delle continue minacce derivanti dalla caccia e dalla perdita di habitat, le scimmie sono state rapidamente classificate come in pericolo di estinzione dalla IUCN.

Infatti, il primo individuo trovato dai ricercatori era stato ucciso da cacciatori locali e prontamente mangiato . Anche se alla fine hanno trovato diverse popolazioni di scimmie che vivono in natura, i ricercatori hanno stimato che c'erano solo circa 260-330 individui vivi.

Una coppia di scimmie dal naso camuso dorato, una specie affine dalla Cina sud-occidentale.

Una coppia di scimmie dal naso camuso dorato, una specie affine dalla Cina sud-occidentale. Immagine: Jack Hynes / Flickr

Le scimmie dal naso camuso sono un gruppo di scimmie del Vecchio Mondo che vive in Cina, Vietnam e nelle regioni settentrionali del Myanmar, dove gruppi fino a 600 membri trascorrono la maggior parte della loro vita sugli alberi. Le scimmie dall'aspetto insolito prendono il nome dai loro nasi corti e tozzi e dalle narici all'insù.



Gli osservatori dicono che queste narici rendono la vita un po 'complicata alle scimmie dal naso camuso del Myanmar quando piove. Per evitare di raccogliere l'acqua nel naso, gli snubbies devono sedersi con la testa tra le ginocchia; altrimenti starnutiscono ripetutamente.

Se ciò non è abbastanza grave, il suono avvisa i cacciatori di dove si trovano e rendono le scimmie altrimenti sfuggenti un bersaglio più facile durante la stagione delle piogge.

Mentre la scimmia dal naso camuso del Myanmar rimane in pericolo di estinzione a causa delle piccole dimensioni della popolazione e delle minacce derivanti dal commercio di fauna selvatica, dal disboscamento illegale e dalla deforestazione, i ricercatori affermano che le campagne di sensibilizzazione, gli sforzi dei governi e delle organizzazioni non profit e un accordo transfrontaliero con la Cina hanno ha avuto un impatto positivo. Tuttavia, queste creature timide fanno del loro meglio per evitare gli umani, quindi gli scienziati non sanno ancora quanti di loro esistono.

Guarda il primo filmato mai catturato di scimmie dal naso camuso del Myanmar in natura:

GUARDA IL PROSSIMO: Lion vs. Buffalo: When Prey Fights Back