Calyptra_thalictri - Foto di Dumi

Calyptra thalictri. Foto di Dumi.

Nel regno animale, troverai alcune creature davvero bizzarre e alcune di loro hanno un gusto per il sangue.

Ci sono zanzare, pipistrelli vampiri e persino pappagalli vampiri , ma hai mai sentito parlare di una falena vampira?

In Eurasia, le falene del genere Calyptra sono letteralmente falene vampiro. Tuttavia, in una strana svolta, a differenza delle zanzare, le falene vampiri maschi sono quelle che bevono sangue.

Usando le loro proboscidi lunghe e affilate, queste falene possono penetrare nella pelle per nutrirsi del sangue sottostante. Una volta morsa, la pelle della vittima può diventare irritata e arrossata per ore, ma gli effetti non sono considerati minacciosi. Gli scienziati ritengono che l'abilità unica di succhiare il sangue della falena si sia evoluta da una precedente capacità di perforare i frutti in cerca di succo.

Tuttavia, anche se le falene vampiro sono innocue, probabilmente non vorresti che queste creature volassero nel tuo cortile e ti succhiassero il sangue, dal momento che le zanzare sono già abbastanza cattive. Sfortunatamente, le falene vampiro stanno espandendo la loro gamma. La specie Calyptra thalictri era originariamente originaria della Malesia, degli Urali e dell'Europa meridionale, ma ora si stanno manifestando anche nell'Europa settentrionale.

In effetti, sono stati avvistati fino a nord fino alla Finlandia e alla Svezia!



GUARDA IL PROSSIMO: Questo raro uccello si nutre della carne di pecore vive