Immagine: Wikimedia Commons

Il Gemsbok è uno degli animali più spettacolari e venerati del continente africano.

Oryx è un genere che comprende quattro diverse specie di antilopi tra cui il Gemsbok, che risiedono tutte nelle regioni aride dell'Africa. Il Gemsbok (Oryx gazella) è originario specificamente del Sud Africa, compreso il deserto del Kalahari. Questo animale dalle lunghe corna è anche una delle specie più sfuggenti del pianeta.



Si ritiene che la leggenda dell'unicorno possa essere fatta risalire a un viaggiatore che ha individuato uno di questi animali con un corno rotto durante un viaggio attraverso la savana africana. In epoca medievale, le loro corna venivano persino vendute come corna di unicorno. Sebbene queste creature possano non essere effettivamente magiche, sono estremamente potenti fisicamente.

Immagine: Nebrownii, Etosha / Wikimedia Commons

I gemsbok sono di solito una tonalità di marrone chiaro o grigio con insolite macchie nere sulle zampe anteriori. I loro corpi muscolosi sono evidenziati da un collo spesso e spalle forti. Il maschio Gemsbok può superare i 500 libbre di peso e quasi quattro piedi di altezza.

Con le corna a forma di lancia note per perforare e uccidere qualsiasi predatore che osi attaccare, l'Oryx non è mai uno che si arrende da un combattimento. Queste corna, che in genere raggiungono fino a tre piedi di lunghezza, vengono utilizzate anche per combattere per il dominio tra gli orici maschi nelle mandrie, che spesso superano i 600 membri individuali.

Dai uno sguardo all'animale più misterioso dell'Africa nel video qui sotto: