giphy-76

Immagina un'arma chimica; un getto di liquido tossico surriscaldato. Quindi, rimpiccioliscilo fino alle dimensioni di un'unghia. Questo è il coleottero bombardiere, un insetto che funziona come una fabbrica chimica vivente.



Quando lo scarafaggio si sente minacciato, espelle uno spray liquido tossico chiamato benzochinone dalla sua estremità posteriore.

Forse ti starai chiedendo come questi insetti possano creare questa insolita miscela chimica nei loro corpi senza ferirsi. Lo scarafaggio ha sviluppato due camere per mantenere separate le sostanze chimiche utilizzate per rendere il benzochinone - idrochinone e perossido di idrogeno. Quando lo scarafaggio si sente minacciato, una valvola si apre e si chiude, consentendo alle sostanze chimiche di mescolarsi nella sua cosiddetta 'camera di esplosione' ed esplodere da un foro nell'addome in un getto pulsante.

bombardier-beetle

Immagine: Patrick Coin

La reazione che si verifica genera grandi quantità di calore, quindi il liquido esce bollente. Inoltre, questo liquido può essere puntato ovunque entro un raggio di 270 gradi. C'è uno schiocco, uno sbuffo di vapore e un predatore confuso e ferito.

Questa serie di eventi si verifica così rapidamente che è difficile determinare come avvenga. Tuttavia, l'anno scorso, i ricercatori del Massachusetts Institute of Technology (MIT) hanno utilizzato l'imaging a raggi X di sincrotrone ad alta velocità che ha permesso loro di osservare i meccanismi interni dell'insetto in un movimento estremamente lento.

giphy-77

Fu allora che scoprirono la tecnica pulsante, che consente alla camera di esplosione di raffreddarsi tra i getti in modo che non si surriscaldi.

Può sembrare difficile credere che un insetto così piccolo possa essersi evoluto per possedere un'arma biochimica così impressionante; si ritiene che il coleottero bombardiere abbia evoluto la sua tecnica da strutture più semplici.

Come ogni altro animale del pianeta, ha trovato un modo per combattere per vivere un altro giorno.

Video:

GUARDA IL PROSSIMO: Australian Redback Spider Eats Snake