Papilioandrogeus mosaico gynandromorph - Foto di Notafly

Papilioandrogeus mosaico gynandromorph. Foto di Notafly.

Questa farfalla è sia maschio che femmina.

Nel regno animale, la genetica e la selezione naturale possono produrre creature davvero incredibili. Ma, tra tutti gli animali, i ginandromorfi sono tra i più unici. Il termine gynandromorph è una combinazione delle parole greche 'gyne', che significa 'femmina', e 'andro', che significa 'maschio'. Quindi, come puoi immaginare, i ginandromorfi sono animali che possiedono caratteristiche sia maschili che femminili.



La farfalla nella foto sopra è un ginandromorfo a mosaico, il che significa che sono presenti sia le caratteristiche maschili che quelle femminili, ma nessuna delle due è chiaramente definita.

Questo contrasta con la farfalla nella foto sotto. Questa farfalla è un ginandromorfo bilaterale, il che significa che metà della farfalla è maschio e metà è femmina, e puoi vederlo chiaramente nei colori contrastanti delle ali.

Questo curioso fenomeno può essere visto anche in altre creature, inclusi crostacei e uccelli.

Visualizza il post su imgur.com

Questa non è l'unica volta che abbiamo visto qualcosa di simile.

Dai un'occhiata all'aragosta ginandromorfa bilaterale che è stata scoperta all'inizio di quest'anno al largo della costa del Maine:

Immagine via Pesca costiera del Maine



Un'aragosta simile è stata catturata al largo della costa del Massachusetts nel 2012:

Immagine tramite New England Aquarium