Immagine: Wikimedia Commons

Uno steroide utilizzato nell'allevamento della tilapia potrebbe cambiare il sesso dei coccodrilli nel Parco Nazionale di Palo Verde in Costa Rica, secondo una nuova ricerca.

Dopo aver esaminato quasi 500 coccodrilli - sondando un'area sotto la coda chiamata cloaca per determinarne il sesso - i ricercatori hanno notato qualcosa di strano: i piccoli maschi erano più numerosi delle femmine quattro a uno, secondo un rapporto di Science Magazine .



Mentre gli esseri umani e altri mammiferi hanno cromosomi sessuali che determinano il sesso, il sesso dei coccodrilli e di alcuni altri rettili dipende dalla temperatura all'interno del nido. Temperature comprese tra 31,7 e 34,5 gradi Celsius producono maschi, e qualsiasi cosa più bassa o più alta di solito porta a coccodrilli femminili.

Immagine: Wikimedia Commons

In circostanze normali, il riscaldamento delle temperature globali avrebbe dovuto portare a più femmine - con un rapporto di quasi due a uno, stimano i ricercatori. Ma non è stato così in Costa Rica, dove i 2,5 gradi negli ultimi due decenni, secondo Science Magazine.

Allora cosa sta causando questa strana tendenza?

Il colpevole potrebbe essere un ormone chiamato 17α-metiltestosterone (MT), che i ricercatori hanno scoperto nei tessuti dei coccodrilli che hanno esaminato. Lo steroide sintetico è usato per trattare gli uomini con carenze di testosterone e talvolta è usato illegalmente dai bodybuilder per costruire muscoli.

Alcuni coltivatori di tilapia danno anche l'ormone ai loro piccoli per produrre maschi, che crescono più velocemente e fanno più soldi. I ricercatori stanno indagando se gli allevamenti di tilapia vicino al parco potrebbero aver contaminato i coccodrilli.

Il rapporto sproporzionato maschi-femmine potrebbe portare a conseguenze maggiori e non intenzionali. Un minor numero di femmine potrebbe rallentare il tasso di riproduzione per le specie vulnerabili di coccodrillo americano. E l'ormone mascolinizzante potrebbe produrre coccodrilli più aggressivi, incluso il numero di attacchi agli esseri umani.

Guarda il video qui sotto per saperne di più:

GUARDA IL PROSSIMO: Titanoboa - Il serpente più grande che il mondo abbia mai conosciuto