La spigola d'acqua dolce è un predatore sottovalutato- banchetti documentati con rane, serpenti e persino piccoli alligatori.



In Nord America, pesci d'acqua dolce nel genereMicropterussono anche conosciuti come black bass e sono una selvaggina molto apprezzata. Questi animali sono diffusi in tutte le regioni orientali del Nord America, comprese parti del Canada e del Messico.

Sebbene in apparenza semplici, questi black bass sono particolarmente apprezzati dai pescatori americani che hanno creato intere culture incentrate sulla pesca della spigola.Micropteruscrescere fino a una media di 20 pollici di lunghezza sebbene il persico trota (Micropterus salmoides)spesso supera i tre piedi.



Immagine: Timothy Knepp, US Fish and Wildlife Service

I black bass vantano enormi bocche in grado di aprirsi a dimensioni enormi, attribuendosi a una dieta molto varia e flessibile. Due delle più grandi specie di black bass, il persico trota e il bassotto, sono notoriamente alimentatori indiscriminati.

Mangeranno tutto ciò che possono entrare nelle loro bocche avide e sorprendentemente sono generalmente i predatori all'apice in un dato ambiente. Il menu include pesci più piccoli, insetti, vermi, gamberi, lumache, rane, serpenti, piccoli uccelli, mammiferi e persino piccoli alligatori.

Nel video qui sotto, puoi guardare i bassi divorare rane e piccoli alligatori nei corsi d'acqua della Florida.



GUARDA IL PROSSIMO: Python Eats Alligator nel sud della Florida