# 24
Si si


Immagine: Wikimedia Commons



Questo bizzarro aspetto non è affatto fotogenico e, sebbene sembri un topo bagnato e drogato, in realtà è un primate che trascorre l'intera vita sugli alberi.



Mentre l'aye aye mangia tipicamente frutta e semi, va anche per larve di insetti e larve. Per trovare questa preda, utilizza una tecnica chiamata foraggiamento percussivo, che consiste nel picchiettare sugli alberi con il suo lungo dito medio e ascoltare le larve all'interno, quindi rosicchiare un buco attraverso il quale può infilare il suo lungo dito ed estrarre la preda. A proposito, hai visto quelle dita? Sono roba da incubi!



In Madagascar, sì, sì, è spesso considerato un cattivo presagio, con alcune leggende che dicono che se uno ti indica, significa che sei stato segnato per la morte. Sfortunatamente, questo ha portato le persone ad ucciderli a vista e questa specie è ora considerata in pericolo.