Come forse saprai, i cavallucci marini rompono la tendenza quando si tratta di riprodursi. Sebbene la femmina produca le uova come al solito, le depositerà in una sacca specializzata all'interno del maschio durante l'accoppiamento. Il maschio porta quindi i bambini per circa 1-6 settimane e alla fine li partorisce. Alla nascita sono completamente sviluppati, ma assolutamente piccoli.



La nascita stessa comporta grandi contrazioni muscolari, dove il cavalluccio marino espelle gli 'avannotti' a grandi raffiche.

Cavalluccio marino maschio che partorisce

Dopo questo può avere senso che il maschio si prenda cura della prole, avendo già investito così tanto in loro. Tuttavia, appena nati, il maschio abbandonerà la nave, perché il suo ruolo di papà è finito.

Bianco maschio in stato di gravidanza

Sebbene sembri senza senso, questa è in realtà la norma in quasi tutte le specie di pesci. Inoltre, spesso si riattaccerà subito, a volte solo poche ore dopo il parto.

Questo incredibile processo riproduttivo è stato catturato nel momento migliore, proprio mentre il maschio sta partorendo. Guarda questo cavalluccio marino starnutire efficacemente migliaia di bambini in meno di un minuto (avvertimento: se sei affatto schizzinoso, questi potrebbero non essere i 30 secondi più comodi della tua vita).

Video:

GUARDA IL PROSSIMO: Wildfire si trasforma in 'Firenado' e poi in beccuccio per l'acqua