Immagine via 9w_lf9

La mata mata è una peculiare tartaruga sedentaria con una lunga testa simile a una foglia che si muove a malapena, fa snorkeling per l'aria e aspira il cibo.



Le tartarughe Mata mata sono endemiche dei corsi d'acqua dolce del Sud America, che si trovano principalmente nei bacini del Rio delle Amazzoni e dell'Orinoco. Questo strano rettile ossuto è l'unica specie rimasta del suo genere.



Chelus fimbriatus

La sua caratteristica più peculiare è una testa lunga e appiattita ricoperta di tubercoli e dotata di muso appuntito. Il suo colore marrone poco appariscente gli attribuisce una somiglianza con i detriti delle foglie sul fondo del fiume e la straordinaria capacità di mimetizzarsi dai predatori.

Immagine: Wikimedia Commons



La sua testa ha molti tubercoli e lembi di pelle che danno l'impressione che questa tartaruga sorrida sempre in modo enigmatico:

Immagine via Massa



A differenza della maggior parte delle tartarughe d'acqua dolce, la mata mata vive una vita tranquilla e sedentaria, preferendo muoversi il meno possibile. Scelgono di stabilirsi sul fondo di pozze stagnanti poco profonde, paludi e ruscelli che si muovono lentamente. La sua selezione di acque poco profonde è attribuita alla sua preferenza per la stabilità. Invece di nuotare in superficie, la mata mata è in grado di estendere il suo lungo collo simile a una foglia verso l'alto per consentire al suo muso appuntito sopra l'acqua per respirare, in sostanza, 'snorkeling'.

attraverso GIPHY

Un'altra caratteristica che rende il mata mata così insolito è la sua incapacità di riporre la testa nel guscio. In realtà, il suo collo è più lungo del suo guscio vertebrale, il che rende impossibile il movimento di ritrazione.



Mentre le tartarughe sono generalmente notate per i loro movimenti lenti, simili a bradipi, la mata mata vince il premio come tartaruga più pigra del regno dei rettili. Queste tartarughe non cacciano nemmeno il cibo, ma aspettano che arrivi il cibo. L'animale giace mimetizzato nei fondali frondosi del torrente con il collo teso, in attesa del passaggio dei pesci. Quando arriva la cena, il mata-mata apre semplicemente la bocca e succhia la sua preda usando un aspirapolvere a bassa pressione naturalmente evoluto.

Questo strano animale da snorkeling è davvero l'epitome della pigrizia evolutiva e sicuramente la tartaruga più strana del mondo.

Ancora più strano: guarda un albino mata mata:

Non so se si tratta di una frittella o di una tartaruga

GUARDA IL PROSSIMO: Lions vs. Tortoise